Sassuolo-Napoli 1-1

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui, Allan (83′ Diawara), Jorginho (65′ Milik), Zielinski, Callejon, Insigne, Mertens (76′ Hamsik). A disp.Sepe, Rafael, Chiriches, Maggio, Milic, Tonelli, Machach, Rog, Ounas. All.Maurizio Sarri

Sassuolo: Consigli, Goldaniga, Acerbi, Peluso, Lirola, Mazzitelli (78′ Cassata), Sensi (85′ Magnanelli), Missiroli, Rogerio, Berardi (73′ Ragusa), Politano. All. Iachini

Arbitro: Fabbri di Ravenna
Marcatori: 22′ Politano, 80′ J. Callejon
Note: prima della gara osservato un minuto di silenzio in memoria di Emiliano Mondonico. Ammoniti Albiol, Peluso, Jorginho, Berardi, Goldaniga, Cassata, Ragusa.

Il pareggio di Callejon all’80esimo, la traversa di Milik all’84esimo. E poi per tutta la partita una sfilza di palle gol con Consigli che erge una muraglia davanti alla porta del Sassuolo. Finisce 1-1 al Mapei Stadium e dire che il risultato va stretto al Napoli è un eufemismo. E’ la storia di questo pomeriggio di Reggio Emilia stregato e certamente non ammantato da sorte benevola per gli azzurri che nonostante la pressione e le occasioni da rete devono raccogliere un solo punto. Sono le circostanze che appartengono al calcio e all’imponderabile legato alle vicende di campo al di là dell’espressione di gioco. In ogni caso prosegue la striscia positiva del Napoli in trasferta: gli azzurri fuori casa non perdono da 28 gare e da quasi un anno e mezzo. Si ricomincia domenica contro il Chievo al San Paolo per vivere l’emozione degli ultimi due mesi di campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App