Roma-Napoli 0-1

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho (73′ Diawara), Hamsik (71′ Zielinski), Callejon (82′ Rog), Insigne, Mertens. A disp.Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Maksimovic, Mario Rui, Giaccherini, Leandrinho, Ounas. All.Maurizio Sarri

Roma: Alisson, Peres, Manolas (58′ Fazio), Juan Jesus, Kolarov, Pellegrini (73′ Gerson), De Rossi, Nainggolan, Florenzi (71′ Under), Perotti, Dzeko. All. Di Francesco
Arbitro: Rocchi di Firenze
Marcatori: 20′ L. Insigne
Note: ammoniti De Rossi, Fazio, Ghoulam.

Roma – L’Otto volante azzurro si alza altissimo nel cielo dell’Olimpico e atterra nel cuore della Capitale. Il Napoli si gode la sua Ottava Meraviglia proprio nella Città Eterna. In meno di un mese la Falange azzurra compie e completa la marcia su Roma. Prima la Lazio a settembre, poi la Roma ad Ottobre. Sulla cima del Campidoglio sventola la bandiera del nostro Regno. E davanti a tutti c’è il volto di uno scugnizzo, l’Oro di Napoli di Lorenzo che firma un gol che vale 100. Sono cento i suoi gol in carriera e sono 200 i gol del Napoli nell’Era Sarri. Insigne che non aveva mai segnato ancora alla Roma, si è conservato il gioiello più prezioso da incastonare nello splendore del Foro Imperiale. Il Napoli vince l’ottava partita consecutiva in questo campionato, la 13esima dalla scorsa stagione ad oggi. I gol segnati sono 26, miglior attacco del campionato, con una media stratosferica di oltre 3 reti a gara. Comincia così la caccia a Ottobre azzurro. Comanda Napoli. L’Otto Volante azzurro vola altissimo nel cielo dell’Olimpico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App