Partite di Serie A al cinema: Ferrero e De Laurentiis spettatori interessati (Calcio&finanza)

Partite di Serie A al cinema – Alla prossima asta sui diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021, il cui bando è previsto per metà dicembre, oltre ai pacchetti classici (satellitare, digitale e ott), ci sarà anche un “pacchetto theatrical”.

Chi lo acquisterà avrà il diritto di proiettare nelle sale e nei teatri d’Italia le partite del campionato Serie A.

Secondo Repubblica, il pacchetto theatrical, presentato venerdì da Infront alla commissione della Lega di Serie A che si sta occupando della predisposizione del bando, avrebbe incontrato la freddezza di molti club che hanno chiesto di predisporre una sorta di limitazione per i cinema della provincia in cui si tiene la partita, per non interferire con la vendita dei biglietti.

Partite di Serie A al cinema: l’esperimento dei Mondiali in Brasile

L’esperimento di proiettare in diretta le partite di calcio al cinema è già avvenuto in Inghilterra per i mondiali Sudafricani e quelli in Brasile. Lo stesso era stato tentato in venti sale italiane per lo sciagurato torneo brasiliano.

Ma la nazionale ha il suo pubblico, il tifo dei club spacca gli spettatori, osservano i critici della proposta. Teatri e cinema potrebbero trasformarsi in arene rissose, obbligando prefetti e questori a impegnare, in provincia, polizia, carabinieri distolti da priorità più serie e importanti.

Partite di Serie A al cinema: Ferrero e De Laurentiis spettatori interessati

Al di là delle perplessità di alcuni, la proposta rimane comunque sul tavolo ne riparlerà il 5 dicembre. Secondo Repubblica, l’ad di Infront, Luigi De Siervo, è convinto della bontà della mossa (il pacchetto dovrebbe avere un valore intorno ai dieci milioni) e difficilmente tornerà indietro.

De Laurentiis Funivie Folgarida Marileva

Spettatori interessati della proposta delle partite di Serie A al cinema sono il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e quello della Sampdoria, Massimo Ferrero.

La FilmAuro di De Laurentiis, oltre ad essere uno dei principali player italiani della produzione e distribuzione cinematrografica, conta anche un circuito di sei sale cinematografiche distribuite in tutto il territorio della città di Roma che sono: Antares, Doria, Europa, Galaxi, Savoy, Trianon.

Ferrero, ha complessivamente la gestione di 60 sale cinematografiche in Italia e attraverso la società Mediaport Cinema, gestisce il Multisala Adriano di Roma, l’Atlantic, l’Ambassade, il Reale, il Royal, il Virgilio, l’Empire, il Broadway, il Troisi e l’Admiral.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App