Napoli-Sassuolo 3-1

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Chiriches, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik (68′ Zielinski), Callejon (76′ Rog), Insigne (80′ Giaccherini), Mertens. A disp.Rafael, Sepe, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui, Diawara, Ounas. All.Maurizio Sarri

Sassuolo: Consigli, Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Mazzitelli (70′ Pierini), Sensi, Cassata, Ragusa (56′ Missiroli), Politano, Falcinelli (85′ Scamacca). All. Bucchi

Arbitro: Pairetto di Nichelino
Marcatori: 22′ M. Allan, 41′ Falcinelli, 44 ‘ J. Callejon, 54’ D. Mertens
Note: ammoniti Ragusa, Cassata, Zielinski, Giaccherini

Trentuno avanti tutti. Il Napoli batte il Sassuolo ed è la prima squadra a triplicare la decina sfondando il muro dei 30 punti. Segnano Allan, Callejon e Mertens che festeggia la sua 200esima partita in azzurro con il gol numero 80 che lo consacra nella top ten dei bomber della nostra storia. Il Napoli vince la decima partita in campionato su undici e conquista il 23esimo risultato utile in Serie A dalla scorsa stagione a oggi. Il pomeriggio del San Paolo lo apre il guerriero col mantello verde oro. Allan ruba palla con la voracità di un rapace e infila il suo secondo gol in stagione. Poi Callejon direttamente da calcio d’angolo rimette il Napoli davanti dopo il pareggio di Falcinelli. E all’imbrunire l’ultimo raggio di luce splende sul volto dell’artista fiammingo che illumina l’orizzonte con la sua ottantesima perla. Adesso si torna al San Paolo per il mercoledì da campioni nella sfida contro il City. Il Napoli trasforma l’October Fest nell’October “Best” chiudendo da leader l’ultima domenica del mese. Trentuno avanti a tutti. E l’emozione continua sotto le stelle d’Europa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App