Napoli-Sampdoria 3-2

Gol di Allan, Insigne e Hamsik

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui, Allan, Jorginho (66′ Diawara), Hamsik (70′ Zielinski), Callejon, Insigne (79′ Maggio), Mertens. A disp.Sepe, Rafael, Chiriches, Maksimovic, Rog, Giaccherini, Leandrinho, Ounas. All.Maurizio Sarri

Sampdoria: Viviano, Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic (84′ Duvan Zapata), Praet, Torreira, Barreto (71′ Barreto), Ramirez, Caprari, Quagliarella (75′ Kownacki). All. Giampaolo

Arbitro: Massa di Imperia
Marcatori: 2′ Ramirez, 16′ M. Allan, 27′ Quagliarella, 33′ L. Insigne, 39′ M. Hamsik
Note: al 77′ espulso Mario Rui per doppia ammonizione. Ammoniti Hysaj, Viviano, Albiol, Verre.

E’ azzurro il Natale del San Paolo. Ed è di Re Marek il nostro Regno. Il Napoli batte la Sampdoria nel giorno prima della Vigilia e Hamsik supera Diego prima che arrivi l’anno nuovo. Il pomeriggio di Fuorigrotta è esplosivo e suggestivo come il sogno napoletano. Allan ci prende gusto e segna il suo terzo gol in campionato, Insigne infila il suo secondo gioiello in quattro giorni e Marek prima che il primo tempo finisca ferma la Storia e la trasforma in Leggenda. Il Napoli è la stella cometa che illumina la Serie A. Siamo più in alto di tutti e venerdì si va a Crotone per vestire l’inverno da campione. Con la magia di Re Marek e l’azzurro abbagliante di un meraviglioso Natale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App