Napoli-Manchester City 2-4

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (31′ Maggio), Allan (75′ Rog), Jorginho (83′ Ounas), Hamsik, Callejon, Insigne, Mertens. A disp.Sepe, Chiriches, Diawara,Zielinski. All.Maurizio Sarri

Manchester City: Ederson, Danilo, Stones, Otamendi, Delph, Gundogan (71′ David Silva), Fernandinho, Sterling, De Bruyne, Sanè (89′ Gabriel Jesus), Aguero (75′ Bernardo Silva). All. Josep Guardiola

Arbitro: Frick (Germania)
Marcatori: 21′ L. Insigne, 34′ Otamendi, 48′ Stones, 64′ J. Jorginho (rig.), 69′ Aguero, 90’+1′ Sterling
Note: ammonito Otamendi, Koulibaly

Il Manchester vince al San Paolo una partita bellissima giocata con ardore sia dal City che dal Napoli. E’ una sfida che va inquadrata al di là del risultato in una sequenza di episodi. Quello più pregnante capita al 67′ sul punteggio di 2-2. Mertens lancia Callejon in area, Josè tira a botta sicura ed Everson fa una paratona che non solo salva il risultato, ma che vale come un gol. Perchè 2 minuti dopo, dall’altro lato, segna Aguero il 3-2 che dà la svolta al match. Insomma è il calcio, però è grande calcio anche quello del Napoli che affronta il ManCity con autorevolezza, coraggio e ardimento degno delle grandi squadre internazionali. La cronaca è ricca di emozioni. Apre la serata un colpo d’autore di Lorenzo che infila sul palo opposto un tiro delizioso in due metri di spazio. Pareggia e sorpassa il City con due colpi di testa dei “corazzieri” Otamendi e Stones. Il Napoli, indomito, rimette gli inglesi all’angolo e su rigore conquistato da Albiol, pareggia con la freddezza di Jorginho che spiazza il portiere. Poi i due “frame” che cambiamo la sostanza della partita in un giro di slot. Ederson fa Superman davanti a Callejon ed Aguero torna ad essere il “Kun” prendendosi la gloria del bomber più prolifico della storia del City. Chiude il gol di Sterling nel recupero, ma il San Paolo sta già cantando e si alza in piedi ad applaudire i suoi Guerrieri. E’ l’immagine più forte ed emblematica della serata e di una sfida stellare che il Napoli ha saputo far splendere con orgoglio e onore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App