Napoli-Atalanta 3-1

Napoli-Atalanta 3-1

28 agosto 2017 0 Di paginazzurri

Gol di Zielinski, Mertens e Rog. Rimonta azzurra al San Paolo

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski (74′ Rog), Jorginho (66′ Diawara), Hamsik (58′ Allan), Callejon, Insigne, Mertens. A disp.Rafael, Sepe, Chiriches, Maksimovic, Rui, Giaccherini, Tonelli, Do Nascimento, Ounas, Milik. All.Maurizio Sarri

Atalanta: Berisha, Toloi, Palomino, Masiello, Hateboer (80′ Cornelius), Cristante (63′ Kurtic), Freuler, Gossens, Ilicic, Gomez, Petagna (46′ De Roon). All. GIAN PIERO GASPERINI

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 16′ Cristante, 56′ P. Zielinski, 61′ D. Mertens, 87′ M. Rog
Note: prima del match osservato un minuto di raccoglimento per le vittime del sisma che ha colpito Ischia. Ammoniti Koulibaly e Kurtic. Spettatori 35.102 di cui 5888 abbonati. Incasso botteghino 648.542 Euro di cui 193.677 Euro quota abbonati.

In 5 minuti di furore apotropaico il Napoli dissolve l’anatema della Dea ed esorcizza l’incantesimo dell’Atalanta. Un tempo per soffrire, un altro per ribaltare e trionfare. A cavallo dell’ora di gioco Zileinski squarcia il cielo con un destro stellare e Mertens scaraventa il pallone liberatorio nell’urlo del San Paolo. Si chiude con la primizia di Marko Rog che a coronamento di una azione meravigliosa impreziosisce la rimonta con la sua prima rete in Serie A. Che Napoli, gioco, cuore e carattere. Adesso la sosta, poi si riprenderà con un settembre intenso e fantastico tra campionato e Champions. Per continuare a vivere il sogno di una notte di mezza estate…