Keita trasferito d’urgenza al Cardarelli: il giocatore è sotto osservazione in terapia intensiva. Gli aggiornamenti

Keita trasferito d’urgenza al Cardarelli: il giocatore è sotto osservazione in terapia intensiva. Gli aggiornamenti

4 ottobre 2018 0 Di paginazzurri

“Keitá uscito al 19′ di Napoli – Liverpool é stato trasferito d’urgenza al Cardarelli ed è sotto osservazione delle equipe del prof. Ciro Mauro (unità di terapia intensiva) . Come riportato da Radio Marte”: questo il tweet di Toni Iavarone, direttore di Radio Marte, sul proprio profilo Twitter.

AGGIORNAMENTO ORE 23.38

Sky Sport con il sito di Gianluca Di Marzio riportano un aggiornamento sulle condizioni di Keita:

“Diciannove minuti dopo l‘inizio della sfida tra Napoli e Liverpool, Jurgen Klopp è stato costretto a sostituire Naby Keita. Il giocatore che era stato scelto tra i titolari della gara contro il San Paolo ha così lasciato il posto a Henderson senza aver subito contatti particolari o contrasti ed è stato portato d’urgenza in ospedale per un malore.

Immediati i soccorsi dei medici che lo hanno inizialmente trasportato al San Paolo di Fuorigrotta e poi al Cardarelli. Lì il guineano classe 1995 si è sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno fortunatamente scongiurato i problemi al cuore che inizialmente erano stati ipotizzati (inizialmente si era parlato addirittura di un infarto, ndr). La tac ha quindi dato esito negativo ma il giocatore è comunque tenuto ancora sotto controllo e verranno presto fatte altre indagini.

 

Nessun problema cardiaco come rivelato dagli esami fatti subito dopo l’arrivo in ospedale, resta da capire il motivo del malore che non gli ha permesso di continuare la gara contro il Napoli”.