Dembelè, l’intermediario “il Napoli? Siamo all’inizio il giocatore farà le sue valutazioni”

Dembelè, l’intermediario “il Napoli? Siamo all’inizio il giocatore farà le sue valutazioni”

29 maggio 2018 0 Di paginazzurri

Nel corso di Si Gonfia La Rete di Raffaele Auriemma, in onda sulle frequenze di Radio CRC, è intervenuto Fabio Parisi, intermediario di mercato.

“Il Napoli ha una rosa forte e va solo completata con un portiere, un terzino destro ed un attaccante esterno. Sappiamo benissimo quali nomi girano per la porta, mentre in difesa e in attacco credo che il Napoli andrà su nomi sicuri. Poi, vedremo se ci saranno offerte per i calciatori già in rosa e, ove mai dovessero partire, arriveranno sostituti all’altezza se non superiori.

Dembélé è un centrocampista dinamico, non ha i tempi di Jorginho: in un centrocampo a due ci sta benissimo, ma è sotto contratto col Tottenham e sappiamo quanto è difficile lavorare col Tottenham. In questo momento Napoli merita il rispetto di tutti i calciatori al mondo, ma mi pare che a centrocampo il reparto sia ben attrezzato.

Non è un fedelissimo di Pochettino, Dembélé ha acquisito un’indipendenza professionale molto alta per cui saprà fare le sue valutazioni. Non so di questa ipotetica cena con Ancelotti, nessuno mi pare si sia fatto vivo per cui siamo proprio all’inizio e se il Napoli farà delle mosse, sicuramente il calciatore le valuterà”.