Crotone-Napoli 0-1

Decide un gol di Marek Hamsik sempre più bomber della storia azzurra

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj, Allan, Jorginho (77′ Diawara), Hamsik, Callejon, Insigne (67′ Zielinski), Mertens (89′ Mertens). A disp.Sepe, Rafael, Chiriches, Scarf, Maksimovic, Giaccherini, Leandrinho, Ounas. All.Maurizio Sarri

Crotone: Cordaz, Faraoni (81′ Aroistoteles), Simic (46′ Sampririsi), Ceccherini, Martella, Rohden, Barberis (74′ Crociata), Mandragora, Trotta, Stoian, Budimir. All. Zenga

Arbitro: Mariani di Aprilia
Marcatori: 17′ M. Hamsik
Note: ammoniti Jorginho, Albiol, Ceccherini.

Il Napoli vince a Crotone ed è campione d’inverno con un gol del suo Capitano. Hamsik mette in fila i grandi numeri ed impone il suo Teorema nella città di Pitagora. E’ una perfetta simbiosi tra storia e matematica. Il numero 17 segna al minuto 17 il gol numero 117 nell’ultima partita del 2017. Anche la scaramanzia fa festa a Napoli in questa magica dissolvenza dell’anno. Gli azzurri conquistano il 23esimo risultato utile in trasferta – di cui ben 20 sono vittorie – e contano ben 99 punti nell’intero anno solare. Tutto è illuminato dalla magia del 17. Nel giorno in cui il Napoli gioca con la maglia celebrativa che certifica Hamsik quale bomber più prolifico della nostra storia, Marek, al minuto gemello del suo numero di maglia, segna il terzo gol consecutivo che lo porta ancora più in alto nell’Olimpo dei cannonieri azzurri di tutti i tempi. Può bastare questo per chiudere l’anno nel Mito del Capitano, proprio nella settimana in cui il Napoli ha inaugurato la Mostra “Il Napoli nel Mito” al Mann. Si ricomincia nel 2018 contro l’Atalanta in Coppa Italia subito dopo il giorno di Capodanno. Il tempo di un brindisi e l’emozione continua. Una squadra, una città ed un intero popolo uniti in un immenso abbraccio verso un anno meraviglioso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Powered by Live Score & Live Score App