Alta tensione a Napoli, in arrivo quasi tremila tifosi del Liverpool! Si temono scontri, vertice a Roma

Alta tensione a Napoli, in arrivo quasi tremila tifosi del Liverpool! Si temono scontri, vertice a Roma

1 ottobre 2018 0 Di paginazzurri

Alta tensione. Lo dice la storia. Quando c’è il Liverpool con i suoi tifosi non è mai una serata tranquilla. Non c’è bisogno di risalire all’Heysel e alla strage del 29 maggio del 1985, basta tornare allo scorso aprile, agli scontri tra romanisti e inglesi, alle imboscate tra ultrà e al ferimento (grave) del tifoso dei Reds. Alta tensione, altissima. Giovedì, a Roma, al Viminale si è tenuto un vertice sulla sicurezza in vista della partita di mercoledì sera.

Perché al Ministero dell’Interno c’è grande preoccupazione. Nel 2010, quando si affrontarono in Europa League, si sfiorarono gli scontri sia qui che in Inghilterra. Arriveranno in 2.700 da Liverpool e non tutti direttamente a Napoli: qualcuno farà scalo a Roma e proseguirà in treno. Non sono le orde di hooligans di una volta, ma guai ad abbassare la guardia. A riferirlo è l’edizione odierna de Il Mattino.